Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO DELLA SICILIA - dal 10 al 16 agosto
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO DELLA SICILIA - DAL 10 AL 16 AGOSTO


Il Festival Internazionale di Tango della Sicilia (a Catania dal 10 al 16 agosto), giunto quest’anno alla 10° edizione, si proporrà alla città etnea con un programma ricco di eventi. E lo fa nel modo migliore, riconfermando la presenza di 12 ballerini argentini fra i più famosi al mondo la cui indiscussa professionalità è di per sé una garanzia (Walter Cardozo & Margarita Klurfan, Joe Corbata & Lucila Cionci, Adrian Veredice & Alejandra Hobert, Sebastian Missè & Andrea Reyero sono solo alcuni degli illustri tangueri) e proponendo alcune location suggestive di una Catania talvolta sottovalutata.



 LE LOCATION



4 le location scelte da Angelo Grasso e da Elena Alberti, direttore artistico e presidente dell’associazione culturale CaminitoTango per questa 10° edizione del Festival che sta prendere avvio e che saluterà il Ferragosto al caliente ritmo di Rio de la Plata.




  • Si conferma la Plaza: la milonga del mare a mezzanotte,la piattaforma di 400mq delLido Azzurro, che si affaccia sul Mediterraneo regalando piacevoli serate accompagnate dalla musica dal vivo e dalla brezza marina.


  • Piazza Dante in pieno centro storico, luogo magico incorniciato dalla spettacolare vista dell’ex Monastero dei Benedettini dove nella serata di venerdì 13, si svolgerà l’evento nell’evento: Anna Maria Castelli la “voce” italiana di Tango duetterà con la fisarmonica di Emanuele Rastelli, accompagnati dai ballerini del cast del Festival, il tutto per “Tango Suite II”, il concerto dal vivo dell’Orchestra Sinfonica dell’Ersu di Catania. (L’ingresso è libero fino a esaurimento posti).


  • Ed ancora il Chiostro dei Minoriti messo a disposizione dalla Provincia regionale di Catania, sarà lo scenario ideale dei “pomeriggi livecon i concerti, le lezioni aperte a chi si accosta per la prima volta al tango, per proseguire a inizio serata con la “Cinefilia Tanguera”, le proiezioni di oltre 120 cortometraggi di tango e sul tango a cura di Leonel Mitrè.


  • Infine i saloni dell’Aga Hoteldove si svolgeranno le lezioni, per un totale di 70 ore e oltre 50 stage suddivisi per livelli, nei pomeriggi “Spazio PepeNero” per la “pratica libera & informale”.



 IL FESTIVAL



Per sottolineare ulteriormente il legame intrinseco tra il ballo argentino e il rapporto con la città e la sua gente, il popolo tanguero si trasformerà, dal 10 al 16 agosto, in una variopinta carovana che a spasso per le vie del centro storico di Catania, diffonderà l’amore per il più sensuale dei balli, riconosciuto tale in tutto il mondo: il tango. Per l’intera settimana Catania sarà la Buenos Aires della Sicilia accogliendo turisti, appassionati tangueri o semplici simpatizzanti.

vai al sito web

Sei il lettore numero 32963 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.