Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: IL DIALOGO DEL MEDITERRANEO
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

IL DIALOGO DEL MEDITERRANEO

Nasce a Palermo Il Dialogo del Mediterraneo. Un nuovo giornale plurilingue su carta stampata e "on line" che, per ora, viene realizzato solo nella seconda versione.

E' il giornale dei popoli del Mediterraneo. Scrive e informa sui fatti, gli eventi, le iniziative che qui si verificano o che riguardano l'intero bacino geografico che si chiama Mediterraneo.

Dà rilievo unitario a tanti popoli che non si frequentano e non si conoscono fra di loro perchè ciascuno ha rapporti quasi esclusivi con un proprio "centro": La capitale di Stato, una capitale europea, un'altra sponda secondo le esigenze della politica, dell'economia, della cultura così come queste sono venute a cristallizzarsi attraverso gli avvenimenti della storia.

Il Dialogo, allora, propone ai popoli di conoscersi fra di loro perchè senza conoscenza non può esserci amicizia e cooperazione.

Io, voi e tutti abbiamo degli amici. Ma quanti di questi amici sono diventati tali senza che prima ci fossimo conosciuti? Nessuno. Ci siamo incontrati, abbiamo parlato, abbiamo scoperto delle affinità e, perche no, delle idee ed opinioni diverse. E abbiamo capito che potevamo condividere tante cose e aiutarci l'un l'altro.

Col Dialogo il Mediterraneo parla a se stesso: dall'una all'altra riva, dal Medioriente a Gibilterra, perchè i popoli ritrovino le comuni radici e provino a far crescere tronco e rami. Parla agli altri popoli: per lanciare un messaggio di pace e far sapere che c'è un luogo ideale che si chiama Mediterraneo.

Da tanto tempo vedo, passeggiando per le strade della mia città, insegne del tipo "Trattoria Mediterranea", "Officina Mediterranea", "Albergo Mediterraneo", e tante, tante altre. C'è allora un sentire comune, indistinto, imprecisato, privo di un pensiero sistematico ma tuttavia vivo che fa pensare ai palermitani di essere "mediterranei". E' vero, Palermo ha da sempre una particolare vocazione mediterranea. Il Mediterraneo è nella sua storia dei secoli passati, nell'emirato e nel regno di Sicilia, nell'impero di Federico II. E Palermo sente che anche il suo futuro è nel Mediterraneo dopo una lunga forzata assenza non geografica, evidentemente, non storica, ma politica, economica e culturale. Ma la cultura popolare che è spontanea e non ragionata non è mai uscita dal Mediterraneo.

Ho parlato di Palermo per citare l'esempio a me più vicino. Ma il sentire comune mediterraneo lo ritrovo in tutta la Sicilia -che è un piccolo Mediterraneo per avere ospitato tutte quante le civiltà nate e sviluppatesi in questo mare-, in Italia, specie al sud, nelle città del vasto e articolato mondo arabo e nelle città europee, spagnole, francesi, slave, greche, turche. Dall'una all'altra riva, dal Medioriente a Gibilterra, appunto.

Tutte queste città sono state portate fuori dal Mediterraneo, ossia fuori dalla loro collocazione geografica, fuori da se stesse ma non hanno ancora dimenticato e sanno che le tante cose che le dividono, storia, religione, cultura fanno parte comunque di un sistema unitario, di migrazioni, conflitti ed intrecci etnico culturali che fanno del Mediterraneo una unità nella sua grande complessità.

Oggi c'è dell'altro. C'è che l'assalto nordamericano ai popoli è passato piano piano dal livello economico a quello politico a quello linguistico-culturale e infine, sbrigativamente, a quello militare.

I popoli che sapranno realizzare grandi aggregazioni culturali resisteranno. Gli altri scompariranno.

vai al sito web

Sei il lettore numero 11071 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.