Sicilia

cerca solo su News cerca su LaSicilia.com

   Home Page :: News :: Doppia iniziativa culturale al Caffè Hemingway di Modica
 

[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

DOPPIA INIZIATIVA CULTURALE AL CAFFÈ HEMINGWAY DI MODICA

LETTERATURA E PITTURA FRA MUSICA E DRINK
ALL’HEMINGWAY SI ASSAPORA ANCHE CON LO SPIRITO

Pur avendo appena un mese di vita il Caffè letterario Hemingway, il primo caffè letterario di Modica, offre già un nuovo e raffinato punto di incontro agli “amici della notte” modicani che mostrano di apprezzarne l’accoglienza.

Gli ambienti raccolti e riservati sulle cui pareti campeggiano lo scrittore cui si richiama ed alcune delle sue frasi più celebri, costituiscono occasioni di intensi momenti di esperienze relazionali.

Il Caffé Hemingway, per onorare la sua connotazione e concretizzare la sua aspirazione, ha già rivelato la propria natura ospitando durante le poche settimane della sua apertura alcuni momenti culturali quali, ad esempio, la mostra di pittura “Entertain us” di Giancarlo Digrandi, ed il brindisi che la sezione modicana della GMI (Gioventù Musicale d’Italia) ha dedicato al nuovo anno e alla propria stagione concertistica 2004.

Giovedì 15 gennaio il Caffè Hemingway offrirà ai suoi aficionados, già numerosi, una serata d’arte e spettacolo. Ospiterà, infatti, una doppia iniziativa culturale: una soirée dedicata a Pier Paolo Pasolini ed una mostra di pittura.

Del momento letterario è promotrice ed interprete Marcella Zindato, giovane attrice aretusea eclettica ed estrosa. Artista già completa eppur sempre pronta a nuovi confronti, che partendo da esperienze clownesche e di teatro danza si è misurata professionalmente anche con le rappresentazioni classiche siracusane – ha recitato come coreuta in “Elettra” e “Oreste” a cura di Piero Maccarinelli, nel 2000, e “Prometeo”, “Le Baccanti”, “Le Rane”, a cura di Luca Ronconi, nel 2002 - Marcella Zindato proporrà un ritratto del Pasolini uomo e intellettuale attraverso brani del romanzo “Il sogno di una cosa”, delle “Lettere Luterane”, degli “Scritti corsari”e di “Poesia in forma di rosa”.
In contemporanea, ma non avendo altro legame che la location, si inaugurerà una mostra di pittura.

“Viaggio blu” è il titolo della proposta pittorica del modicano Orazio Battaglia
“La pittura è usata in senso espressionistico. Essa è intensa: il colore connota la forma, le conferisce un valore estetico particolare.” dice, dei lavori del giovane pittore modicano, Carmelo Amore in una recensione concludendo “Oggi ci pregiamo di apprezzare le qualità di un artista interessantissimo, per il livello elevato del suo lavoro pittorico, nonché poetico, proposto in questa sede”.

Proposta allettante tutta da sperimentare questa del neonato Caffè letterario di via Grimaldi 36 che sottolinea in chiave moderna la raffinata connotazione culturale della città di Modica terra della provincia iblea madre generosa di spiriti eletti.

Modica 13 gennaio 2004
Info: 349 6169425

Sei il lettore numero 12146 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]
IL NOSTRO SPONSOR

Categorie - Categories
 · Affiliati a LaSicilia.com
 · Agriturismo
 · Associazioni
 · Arte e Cultura
 · Aziende
 · Bed and Breakfast
 · Camping
 · Cinema
 · Città e località
 · Eventi e Appuntamenti
 · Fotografie
 · Gastronomia e Prodotti Tipici
 · Genealogia
 · Governo ed Enti Pubblici
 · Home Pages e Blog
 · Hotels
 · Immobiliari e Affitti
 · Internet
 · Libri e Video
 · Musica
 · Musei
 · News ed Articoli
 · Prodotti Tipici Siciliani
 · Ristoranti e Trattorie
 · Scuola e Università
 · Siciliani e Siciliane
 · Terme e Centri Benessere
 · Sport
 · Viaggi e Turismo
 · TV e Stampa
 · Villaggi Turistici
 · Miscellanea

[ Aggiungi il tuo sito, Segnala la tua struttura, Segnala un Evento, Suggerisci una News ]

Note legali, Cookie Policy e Privacy

© 1995-2006 Sicily Network - Realizzazione: Studio Scivoletto - 01194800882
LaSicilia.com® è un marchio registrato

CERCA su Google

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.